La Matematica Scoperta 2009

Spazio mostre della Facoltà di Lettere, Università Degli Studi Roma Tre, 2009

Galleria fotografica completa

Spazio mostre della Facoltà di Lettere, Università Degli Studi Roma Tre, 2009, (2043 visitatori)

Abbiamo proposto a Roma i materiali ed i percorsi espositivi realizzati per alcuni Festival negli ultimi anni. Siamo stati invitati al Festival della Scienza di Genova 2006, 2007, 2008, 2009, al Festival della Matematica di Roma 2007, alla mostra “Immaginare Roma Antica” del 2005, a “Matematica e Cultura” 2003. Per mostrare la matematica, pensiamo si debbano progettare percorsi di astrazione, e comunicare visivamente sia le strutture, sia quelle che i matematici chiamano eleganza ed incisività. In matematica, la curiosità spesso porta ad un nuovo risultato: a sua volta questo punto di arrivo, ben compreso, o anche solo intuito, è quasi sempre fonte di nuove curiosità. Con oggetti reali e virtuali proponiamo di alimentare questa curiosità tramite l’utilizzo di elementi già noti per trovarne di nuovi, più complessi ed a volte inaspettati.

Itinerari:

Forme e formule:

La matematica come tavolozza, La figura che vorreste nel libro di testo, Superfici parametriche

Matematica ed arte:

Interrogare lo spazio, Punti di vista, Locale-globale, Matematica e archeologia, Costruisci il tuo pavimento.

In questa sezione in mostra le seguenti opere:

Spazio Frontale

di Pamela Ferri,  studio e riflessioni percorrendo uno spazio ambiente, foto e schizzi

Tombino a Tokio
di Mario Panizza, 2007 acrilico su tela 100×100

Tombino a Barcellona

di Mario Panizza, 2008 acrilico su tela 100×100

Simmetrie nello spazio:

Caratteristica di Eulero e solidi platonici , Costruisci il tuo poliedro, Antico o moderno?

Unicità e molteplicità di numeri

Il futuro con la matematica

Predicibilità in astronomia, Progettazione parametrica, Comunicazione a distanza, Come passa il tempo

programma della mostra

Crediti