Progetto MIUR Museo Diffuso

Simmetrie e modularità nella città di Roma e “Sotto i Ponti di Roma, più di una Storia” sono i due musei diffusi proposti dal nostro gruppo per il progetto di ricerca MIUR: “Dal Cosmo alla Terra alla Vita alla Cultura. Una strategia resiliente per la diffusione e la disseminazione delle Scienze Naturali, Fisiche e Matematiche: proposta di museo diffuso”.

dsc_0087-mindsc_0088-min

All’interno di questa sezione è possibile scaricare il materiale didattico di supporto alle visite; questo materiale è stato elaborato sotto forma di schede da museo ed è rivolto in particolar modo agli studenti degli istituti superiori che hanno partecipato al progetto o che vi vorranno partecipare in futuro. E’ possibile scaricare anche altro materiale di introduzione alle visite e finalizzato alla valutazione preliminare e finale.

dsc_1449

Santi Quattro Coronati, cappella di San Silvestro

Percorso Simmetrie e modularità nella città di Roma

Il procedimento per ripetizione di moduli percorre tutta la storia dell’arte e dell’architettura. La sistematizzazione teorico-scientifica di queste ripetizioni nasce nell’ ‘800, con la ricerca sui gruppi cristallografici in ambito geologico, e trova il suo assetto definitivo nel Teorema di Polya di geometria algebrica del 1926. Con questo metodo osserveremo le composizioni geometriche dei Marmorari Romani, o “cosmati”, nelle chiese medioevali romane.

 

 

 

 

Sinistra: foto di Mohammed Keita, http://www.mohamedkeita.it/ , a destra ponte Cestio 1850

Sinistra: foto di Mohammed Keita, http://www.mohamedkeita.it/ , a destra ponte Cestio 1850

Percorso Sotto i ponti di Roma più di una storia

Come si è formato il fiume di Roma, il rapporto con la città e la sfida dei ponti, dall’antichità romana al XIX secolo. Passeggiate lungo le sponde del Tevere,, dai ponti attorno all’isola Tiberina sino a Ponte Elio (o Sant’Angelo). Cenni storici, evoluzione geologica, evoluzione delle tecniche costruttive, aneddoti, simbologie.